Dolci/ Senza categoria

Biscotti del contadino

68163_10204413920021650_7590024108138298451_n

Questi biscotti della tradizione contadina si usavano principalmente nel periodo della raccolta delle olive.
Un biscotto semplice e con ingredienti poveri, olio e vino non mancavano mai e l’uvetta era quella che gli stessi contadini avevano messo a seccare a settembre ed in questo periodo era pronta per essere usata nei dolci.
Ognuno aveva la propria ricetta, mia nonna li faceva così…

INGREDIENTI:
– 4 uova
– 300 gr di zucchero
– 800 gr circa di farina
– 1 bustina di vanillina (questa è una mia aggiunta)
– scorza grattugiata di un limone
– mezzo bicchiere di vino bianco Cantina Annesanti
– 3/4 di bicchiere di olio
– una bustina di lievito per dolci
– 250 gr di uvetta

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa metto l’uvetta a bagno nell’acqua calda

1476509_10204413919101627_5392872367401749738_n

In una ciotola capiente metto le uova, lo zucchero, la vanillina, il limone, il vino, l’olio il lievito, la farina e inizio ad amalgamare gli ingredienti a mano, poi aggiungo l’uvetta strizzata

10628333_10204413919341633_7796230103073465805_n

Se necessario aggiungo altra farina, l’impasto dovrà risultare abbastanza appiccicoso, poi mi lavo le mani, le ungo con l’olio e formo dei biscottini rotondi che posiziono su una teglia da forno

10374519_10204413919661641_1824874624204720387_n

Inforno a 200° per circa 20 minuti ed eccoli qua!

68163_10204413920021650_7590024108138298451_n

Con queste quantità ci escono parecchi biscotti perchè all’epoca non li facevano tutti i giorni, quindi potete anche dimezzare le dosi.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    dating sites
    22 Maggio 2015 at 17:34

    First of all I would like to say excellent blog!
    I had a quick question that I’d like to ask if you do not mind.
    I was curious to know how you center yourself and clear your head prior to writing.
    I’ve had a difficult time clearing my mind in getting my ideas out.
    I truly do enjoy writing however it just seems like the first 10 to
    15 minutes are generally lost just trying to figure out how to begin. Any recommendations or hints?
    Thank you!

    • Reply
      lamagaincucina
      26 Maggio 2015 at 8:41

      Thanks for the compliments 🙂

    Leave a Reply