Dolci/ Senza categoria

Crostata antica all’olio di oliva

11822618_10206332697789895_4486928325439891952_n

L’ho chiamata crostata antica perchè è una ricetta di mia nonna (che tutt’ora fa) che non prevede l’uso del burro e del lievito per dolci visto che anni fa non avevano sempre la possibilità di acquistare questi prodotti, invece l’olio a casa nostra non mancava mai.
E’ una versione più leggera e adatta anche agli intolleranti al lattosio, provatela è molto gustosa…

INGREDIENTI per 2 crostate:
– 600 gr di farina 0
– 300 gr di zucchero
– 4 uova
– scorza grattugiata di un limone
– 1 bicchiere di olio di oliva
– 2 pizzichi di bicarbonato
– Marmellata a piacere

PROCEDIMENTO:
Dispongo la farina a fontana sul tavolo di lavoro e metto al centro lo zucchero, le uova, il limone, il bicarbonato e l’olio

11825129_10206332700189955_9032734108141956312_n

inizio ad impastare fino a formare un panetto bello liscio (se necessario aggiungo altra farina)

11828571_10206332699869947_2068994873492689757_n

a questo punto se volete potete avvolgerla con la pellicola e metterla in frigo a raffreddare, ma non si rassoderà molto come la frolla normale poichè non contiene burro, io comunque la stendo subito e ci rivesto uno stampo in alluminio per crostate

11143623_10206332698589915_819344150919777093_n

la farcisco con la marmellata, in questo caso io ho usato la mia Marmellata di Pesche Rum e cannella e di Amarene

11825689_10206332698109903_6620122881971327603_n

ho decorato con delle strisce di pasta e infornato a 180° per circa 40 minuti.
Ed eccola qua!

11822618_10206332697789895_4486928325439891952_n

Ho preparato queste crostate per l’evento Parco in Musica, ecco il tavolo dei dolci che ho allestito 🙂 potete vedere anche le Tartellette di farro con crema e pesche e la Torta integrale di mele e miele

11811467_10206332697309883_1633680003291386509_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Maria Di Lionardo
    23 Settembre 2015 at 22:05

    Mi piace questa crostata naturale! La proverò sicuramente!

  • Reply
    Roberta
    19 Ottobre 2015 at 19:54

    Bellissima, le ricette antiche sono le più buone

  • Reply
    Valentina
    31 Ottobre 2015 at 15:10

    Complimenti Emanuela, è davvero invitante questa crostata!

  • Reply
    Edgar
    15 Settembre 2016 at 7:39

    Adesso te ne faccio una difficile 🙂
    Ricetta per una crostata con stevia e farina di farro integrale? …per una persona diabetica e con intolleranza al frumento.

    • Reply
      lamagaincucina
      15 Settembre 2016 at 7:57

      Interessante!
      Sperimento e ti faccio sapere…

    Leave a Reply