Secondi Piatti/ Senza categoria

Involtini di radicchio con spada e pistacchi

10915347_10204905786037993_3432428041836484841_n

Questa ricetta fa parte della “Settimana disintossicante della maga”

“Continuiamo in pompa magna a far risalire le batterie del nostro organismo, a rinforzare le cellule e a coccolare il nostro intestino con un’altra ricettina che richiama il sapore del mare. Quando poi si parla di mare il benessere salta subito alla mente perché i prodotti del mare contengono dei nutrienti ESSENZIALI per la salute del nostro corpo.
Oggi parliamo di pesce spada, alimento ricchissimo di grassi polinsaturi (quella specie di grassi che fa bene) nello specifico di omega-3, elementi essenziali per rinforzare le membrane del nostro organismo, per abbassare i livelli di colesterolo cattivo (HDL) e per levigare pelle e capelli rendendoli splendenti.
In sinergia con questo nutriente poi troviamo il radicchio con il suo altissimo potere antiossidante e quindi utile per combattere la minaccia delle malattie stagionali, ottimo depuratore del nostro fegato e validissimo aiuto per il nostro intestino; il tocco di grazia poi lo danno i pistacchi, frutta oleosa ricca (anche questa) di acidi grassi polinsaturi ma anche di vitamina A, ferro e fosforo, elementi importanti per la salute della mente e del sistema nervoso in generale. Anche la presenza di isoflavoni e polifenoli rende i pistacchi utilissimi per combattere lo stress, i sintomi influenzali e l’eccesso di radicali liberi (responsabili dell’invecchiamento della pelle e dei tessuti in generale).
Insomma, validissima idea per rendere la vostra cenetta NOBILE E SALUTARE! Provatela, è davvero gustosissima!” Dott. Di Calisto

INGREDIENTI per 4 persone:
– 500 gr di pesce spada
– 1 cespo di radicchio
– 50 gr di pistacchi salati già sbucciati
– olio

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa ho sbucciato i pistacchi, in modo da arrivare a 50 gr circa, e li ho frullati.
Ho tagliato il pesce spada a quadrotti da circa 5×5 (dovrete regolarvi in base alla grandezza della foglia di radicchio).
Ho passato i pezzi di pesce nei pistacchi frullati (se usate quelli salati da aperitivo non sarà necessario salare il pesce, se invece usate quelli al naturale aggiungete un pizzico di sale sui filetti)

1525756_10204905785357976_3191750550830436408_n

ho posto i filetti sulla foglia di radicchio, ho aggiunto un filo d’olio

1503269_10204905785637983_5133000012736576336_n

ho chiuso la foglia e rivestito con un pezzo di carta da forno, così da formare tutti piccoli cartocci.
Posiziono i cartocci su una teglia da forno

10919055_10204905785077969_3514154254908813414_n

e inforno a 200° per circa 25/30 minuti.
Una volta cotti li tolgo dalla carta e li posiziono nel piatto, vedrete che la foglia di radicchio una volta cotta avvolgerà perfettamente il pesce.

10915347_10204905786037993_3432428041836484841_n
10940508_10204905786558006_2525420927139550855_n

Veramente gustosi, provateli! 🙂

Per rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook 🙂

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply