Antipasti e sfizi vari/ Senza categoria

Empanaditas de queso

11209762_10205653042838946_5958588933526723136_n

Finalmente sono riuscita a farle!!! Le empanaditas de queso sono dei ravioli ripieni di formaggio e fritti, è una ricetta della mia zietta Angelica che è cilena, ce le prepara sempre quando andiamo a cena da lei.
Il formaggio che usava in Cile naturalmente da noi non si trova, ma è riuscita a trovarne uno simile che si trova generalmente al Lidl, il Gouda con la buccia marrone, anche quello con la buccia rossa se non trovate quello marrone potrebbe andare bene.

INGREDIENTI per circa 24 empanaditas:
– 400 gr di farina
– 100 gr di acqua
– 100 gr di latte
– 50 gr di burro
– 2 pizzichi di sale
– mezzo cucchiaino di lievito per torte salate
– 200 gr di formaggio Gouda per il ripieno
– 1 litro di olio di arachidi per friggere

PROCEDIMENTO:
Sciolgo il burro al microonde e scaldo leggermente l’acqua e il latte sempre nel microonde, dovrà essere appena tiepida.
In una ciotola metto la farina, il sale, il burro sciolto, il lievito e l’acqua poca per volta fino a formare un bell’impasto liscio.

11180633_10205653039838871_4351378268665451348_n

Lo faccio riposare 10 minuti poi ne taglio un pezzo e lo stendo con il mattarello fino a formare una sfoglia sottile (circa 1 o 2 millimetri) e con un coppa pasta grande (che io non ho quindi ho usato un vasetto dell’uovo di Pasqua 😀 ) faccio dei dischi, e ci posiziono un cubetto di formaggio circa 2 cm per 2 cm.

10600622_10205653040238881_7988952954974983070_n

Chiudo l’empanaditas e con uno stecchino faccio due forellini così da non gonfiarsi troppo in cottura

11169861_10205653041358909_1432037602275831954_n

li posiziono su un vassoio con un telo di cotone spolverizzato di farina

11061227_10205653041838921_1957689195730810244_n

Metto a scaldare l’olio in una pentola coi i bordi alti, e quando sarà arrivato a temperatura (fate la prova con uno stecchino, quando si formano tutte bollicine intorno allo stecchino l’olio è pronto) tuffo le empanaditas nell’olio al contrario di come stanno posizionati sul vassoio, li faccio cuocere uno o due minuti per lato poi li posiziono sulla carta assorbente.
Ed eccoli qua!!!!
Sono ottimi come antipasto o per un aperitivo, vanno serviti appena fatti.

11209762_10205653042838946_5958588933526723136_n
10421490_10205653042278932_8594586868030269771_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply