Primi Piatti/ Senza categoria

Ciriole a la ternana

ciriole

Buongiorno amici!
Oggi vi presento un grande piatto della tradizione ternana, le ciriole!
Le ciriole sono un tipo di pasta lunga fatta in casa con solo acqua e farina, sono semplicissime da fare e vanno generalmente accompagnate da un sughetto piccante molto semplice.
Ogni signora ternana ha un suo metodo per prepararle, io vi presento il mio…

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
Per le ciriole:
– 500 gr di farina 00
– 250 gr di acqua circa

Per il sugo:
– sedano, carota, cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino (meglio se fresco)
– 1 barattolo di pomodoro a pezzettoni
– olio
– sale

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa “avvio” il sugo che dovrà cuocersi mentre preparo la pasta, ricordatevi di girarlo di tanto in tanto.

Nella pentola metto un filo d’olio, lo spicchio d’aglio, il peperoncino tagliato a striscioline (oppure quello in polvere) sedano carota e cipolla tritati e faccio soffriggere per qualche istante, aggiungo poi il pomodoro a pezzettoni, il sale e faccio cuocere molto lentamente girando spesso (mi sono dimenticata di fare la foto del sugo).

Preparo la pasta, sulla spianatoia metto la farina a fontana e verso al centro poca acqua per volta e con l’altra mano inizio ad impastare.
Se necessario aggiungo altra farina, impasto qualche minuto fino ad ottenere un panetto omogeneo e non appiccicoso.

13754407_10208792924134016_4817420649756799256_n

Taglio dei piccoli pezzi di pasta che stendo con le mani a formare un cilindretto del diametro circa di un bucatino

13680777_10208792923854009_5142104550263504948_n

dispongo le ciriole su un vassoio spolverato di farina cercando di non tenerle troppo vicino per non farle attaccare e spolvero con abbondante farina.

13592424_10208792920093915_2942300265889342113_n

Ci vorrà un pò di pazienza per terminare la pasta, ma ne vale la pena ve lo assicuro 😉
Quando è pronta la butto in acqua bollente salata e mescolo delicatamente per non farle attaccare sul fondo, quando iniziano a venire a galla faccio bollire un paio di minuti e le ciriole sono cotte! Mi raccomando assaggiatele sempre per testare il grado di cottura.

Condisco con abbondante sugo e servo subito!

Buon pranzo 🙂

ciriole
ciriole 2

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply