Primi Piatti/ Senza categoria

Rigatoni con calamari e broccolo romano

1450296_10204362106966356_1581321177757794851_n

Un primo molto saporito, ma leggero e salutare, i broccoli poi sono di stagione e fanno bene per un sacco di cose! 🙂
Questa ricetta l’ho imparata al corso di cucina della scuola Les Chefs Blancs a Cooking X Art, qui trovate l’articolo della manifestazione.

INGREDIENTI per 4 persone:
– 400 gr di rigatoni
– 100 gr di cimette di broccolo romano
– 3 calamari
– olio
– 2 filetti di acciughe
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino

PROCEDIMENTO:
Preparo gli ingredienti che mi serviranno durante la ricetta: pulisco i calamari e li taglio a striscioline sottili

954814_10204362109566421_5947226194155439830_n

taglio le cimette di broccolo a pezzi piccoli perchè la cottura sarà veloce e le metto a bagno in acqua e bicarbonato.

10423812_10204362108926405_2044449268913751442_n

In una padella capiente metto l’olio, l’aglio a cui avrò tolto l’anima, i filetti di acciuga, il peperoncino e faccio soffriggere qualche minuto

10427338_10204362109926430_3099854850132862963_n

Metto a bollire l’acqua per la pasta, quando avrà preso il bollore metto il sale grosso e butto le cimette di broccolo nell’acqua

1622681_10204362108406392_4441654260919431156_n

aspetto che abbia ripreso un buon bollore e butto anche la pasta

1457624_10204362107966381_5992068128385212187_n

adesso bisogna fare molta attenzione ai tempi perchè la cottura della pasta terminerà per gli ultimi tre minuti nella padella, in questo caso nella busta dei rigatoni indica 13 minuti di cottura, quindi passati 10 minuti scolo pasta e broccoli mantenendo abbondante acqua di cottura e li verso nella padella con fuoco vivace così da formare la famosa emulsione! (la pasta che vedete in queste due foto è diversa perchè mi ero dimenticata di fotografare questi passaggi e l’ho rifatta 😛 )

10420362_10204362107566371_8369314592401647816_n

continuo la cottura per i restanti 3 minuti, se necessario aggiungere altra acqua di cottura della pasta.
Trascorso questo tempo aggiungo i calamari

10461394_10204362107326365_8191752017849132713_n

spengo il fuoco e mescolo ancora per un minuto (i calamari si cuoceranno con il calore della pasta e resteranno tenerissimi)
ed eccola qua impiattata!!! 🙂

10801909_10204362106606347_5942242017436752222_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply