Secondi Piatti/ Senza categoria

Insalata di polpo e patate

11760047_10206283607442667_2167603233160226954_n

Una delle cose che preferisco quando vado fuori a mangiare il pesce è senza dubbio l’insalata di polpo, così quando il mio pescivendolo di fiducia ne ha uno bello fresco lo compro e ci preparo questa insalata di polpo e patate.
Per la cottura del polpo seguo il metodo di mia madre, anche se in rete ci sono indicazioni molto contrastanti, c’è chi dice che non serve calcolare il tempo di cottura in base al peso, chi lo passa subito sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, insomma ognuno ha un suo sistema, io da sempre utilizzo questo che vi descriverò e mi sono sempre trovata bene, ma non è detto che sia il migliore…

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
– 500 gr di polpo (nel mio caso mezzo)
– mezza carota
– mezza cipolla
– 3 foglie di alloro
– 2 cucchiai di aceto
– una manciata di sale grosso
– 4 o 5 patate
– prezzemolo
– olio
– olive taggiasche
– succo di limone

PROCEDIMENTO:
Ho riempito d’acqua una pentola capiente e ci metto la carota, la cipolla, l’alloro, l’aceto, il sale ed ho portato ad ebollizione.
Quando l’acqua bolle prendo il polpo per la sacca e lo immergo tre o quattro volte per qualche istante in modo da far arricciare i tentacoli

11737854_10206283605122609_9001365698340627928_n

in fine lo immergo completamente e faccio cuocere a fuoco lento per circa 35 minuti (se il polipo fosse stato intero lo avrei cotto per circa 50 minuti).
Cotrollate comunque che sia cotto infilzandolo con una forchetta alla base dei tentacoli, se entra facilmente il polpo è pronto, spengo il fuoco e lo lascio riposare nell’acqua per 15 minuti, poi lo tiro fuori e lo faccio raffreddare.

11178360_10206283605962630_7780944627505427967_n

Nel frattempo che il polipo cuoce lesso le patate in abbondante acqua e sale e faccio raffreddare anche queste

11796229_10206283606162635_452777101436652_n

vado poi a comporre il piatto, taglio il polpo con le forbici e le patate a tocchetti della stessa grandezza del polpo

11059403_10206283606482643_3078562979734679053_n

aggiungo le olive taggiasche, il prezzemolo tritato, l’olio, il sale e il succo di limone

11822616_10206283606682648_7981134099255372228_n

mescolo per bene e metto in frigo a raffreddare.
L’ho servito accompagnato da un bel calice fresco di Bianco della Cantina Annesanti. 🙂

22086_10206283606842652_3345647419646582097_n
247094_10206283607122659_3884773099149847727_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Insalata calda di polpo - La Maga in Cucina
    17 Marzo 2018 at 9:05

    […] Oggi ricetta di pesce! L’insalata di polpo è un piatto che preparo molto spesso in estate, qui trovate la mia versione, mi piacerebbe mangiarla anche in inverno, ma essendo fredda non è un […]

  • Leave a Reply