Antipasti e sfizi vari/ Contorni/ Senza categoria

Patatine novelle filanti

11667434_10206082924985731_6738604298538068549_n

Qualche giorno fa, Claudio il mio contadino di fiducia mi ha portato queste bellissime patatine novelle appena raccolte

1479012_10206082917465543_6127711921128778800_n

potevo forse sprecarle per il purè!? Assolutamente no! Ho quindi pensato di farci una ricettina gustosa che andasse bene sia come contorno che come piatto unico.
Eccola qua….

INGREDIENTI per 4 persone:
– 20 patate novelle
– un rametto di rosmarino
– 6 foglie di salvia
– 1 cucchiaino di origano
– olio
– sale
– pepe
– 100 gr di caciocavallo

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa ho lavato per bene le patate togliendo tutti i residui di terra, visto che poi non le ho pelate.
Le ho lessate in abbondante acqua per circa 10/15 minuti, poi le ho scolate e lasciate raffreddare.
Una volta fredde le ho tagliate a metà (senza togliere la buccia) e disposte in una teglia da forno

11692690_10206082919225587_5696935008800799879_n

Con un coltello ben affilato ho sminuzzato il rosmarino, la salvia e l’origano, e ci ho condito le patate, le ho spolverate anche con il sale, il pepe e un filo d’olio

11041045_10206082920425617_3685713134099023412_n

Le ho infornate a 220° per 25 minuti, o fino a quando si infilzeranno bene con la forchetta.
Nel frattempo con una grattugia a fori larghi grattugio il cacio cavallo

11059354_10206082921665648_3204391777961265654_n

Quando le patate saranno cotte, metto un pò di formaggio sopra ogni patata (la foto è un pò sfocata :/ )

11542048_10206082923425692_3414009460128579702_n

e inforno di nuovo per 5 minuti.
Eccole qua! Sono veramente gustose, l’ideale come contorno ricco o come finger food ad un aperitivo.

11709484_10206082927545795_1302282877302547665_n
11667434_10206082924985731_6738604298538068549_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Patryval
    23 Ottobre 2015 at 12:31

    Adoro le patate e queste sono molto sfiziose

  • Leave a Reply