Dolci/ Senza categoria

Ciambella ricotta e arancia

ciambella all'arancia 3

Buongiorno amici!
Oggi vi presento un dolcetto da colazione veramente godurioso, è sofficissimo, umido al punto giusto e il sapore di arancia è delizioso, soprattutto per la presenza dell’arancia candita.
Non avevo mai pensato all’abbinamento ricotta e arancia, poi qualche giorno fa su facebook ho visto una ricetta sulla pagina Le delizie di Patrizia, mi ha incuriosito molto, ed ho pensato di farci questa ciambella…

INGREDIENTI:
Per la pasta di arancia:
– 50 gr di arancia candita
– 1 cucchiaino di miele
– 1 cucchiaino d’acqua
– scorza grattugiata di una arancia

Per l’impasto:
– pasta d’arancia
– 3 uova
– 50 gr di olio di arachidi
– succo di 2 arance (circa 180 gr)
– 250 gr di ricotta di mucca
– 250 gr di farina 00
– 1 bustina di vanillina
– 1 bustina di lievito per dolci
– 200 gr di zucchero

Per la glassa:
– 5 cucchiai di zucchero a velo
– 1 cucchiaio di succo di arancia circa

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparo la pasta di arancia che aromatizzerà la ciambella, io utilizzo il bimby così sporco meno attrezzi, ma potete anche utilizzare un piccolo frullatore per la pasta di arancia e poi amalgamare gli altri ingredienti a mano.
Nel boccale metto l’arancia candita, la scorza di arancia grattugiata, un cucchiaino di miele e un cucchiaino d’acqua e frullo alla massima velocità per 10 secondi, dovremo ottenere una bella pasta liscia, essendo poca quantità di ingredienti nel bimby potrebbe non frullarsi bene, ma non preoccupatevi, aggiungete le uova, l’olio, il succo di arancia e la ricotta e frullate di nuovo per 15/20 secondi a velocità molto alta ed otterrete un composto senza grumi.

12540853_10207308379301323_5313730012062918127_n

A questo punto aggiungo farina, vanillina, lievito e zucchero e frullo ancora per 20 secondi a vel. 4 fino ad ottenere un bel composto omogeneo

12400903_10207308378981315_4968887671334977881_n

ungo uno stampo a ciambella e ci verso il composto

1513705_10207308378581305_725442423829930534_n

inforno a 180° per circa 40 minuti.
Quando il dolce sarà cotto (fate sempre la prova stecchino) lo faccio raffreddare nello stampo per almeno 3 o 4 ore, poi lo posiziono nel piatto da portata e preparo la glassa di copertura.
In una ciotolina metto 5 cucchiai di zucchero a velo e verso poche gocce di succo di arancia per volta fino ad ottenere una cosistenza non troppo liquida che vado a versare con il cucchiaio sopra la ciambella, io non amo mettere molta glassa, ma se volete potete farne di più e ricoprirlo completamente.
Decoro con striscioline di arancia candita 🙂
Buonissimo, a casa mia è durato una giornata!

ciambella all'arancia 1
ciambella all'arancia 2
ciambella all'arancia 3

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply