Antipasti e sfizi vari/ Senza categoria

Torta brisèe ai carciofi

torta brisee 2

Buongiorno amici!
Forse è ancora presto per questo tipo di ricette tipicamente pasquali, ma la primavera quest’anno sembra arrivare prima, e mi è venuta voglia di una torta ai carciofi!

INGREDIENTI:
Per la pasta brisèe:
– 300 gr di farina 00
– 150 gr di burro
– un pizzico di sale
– 100 gr di acqua fredda
Per il ripieno
– 3 carciofi
– olio
– sale
– peperoncino
– 1 spicchio d’aglio
– mentuccia
– 200 ml di panna da cucina
– 2 uova
– 3 cucchiai di parmigiano
– pepe

PROCEDIMENTO:
Per preparare la pasta brisèe utilizzo il procedimento che trovate qui, c’è anche la videoricetta.
Formo una palla, la avvolgo nella pellicola e la faccio raffreddare in frigo per circa mezz’ora.

12728851_10207579439877668_2906817234413107665_n

Nel frattempo preparo il ripieno, pulisco i carciofi e li taglio a fettine sottili, in un pentolino metto l’olio e lo spicchio d’aglio, lo faccio rosolare qualche secondo poi aggiungo i carciofi, sale, peperoncino e un goccio d’acqua. Cuocio fino a quando saranno teneri.

12742755_10207579439477658_2474249904697371303_n

Mentre si raffreddano in una ciotola metto le uova, il parmigiano, il sale e il pepe, sbatto per bene, poi aggiungo la panna da cucina, se dovesse risultare un composto troppo denso aggiungo un pò di latte.

10471482_10207579439637662_5498958871503266573_n

Riprendo la pasta brisèe e la stendo così da rivestire una tortiera da circa 30 cm di diametro

12512287_10207579438997646_776517482488070062_n

dispongo i carciofi

10253943_10207579438517634_1719651337274748367_n

e verso il composto di uova e panna, poi ritaglio i bordi

10455581_10207579437997621_6135244606285560810_n

ed inforno a 180° ventilato per circa 30 minuti, dovrà colorirsi bene in superficie.
Vi consiglio di gustarla tiepida o fredda, l’ideale per un aperitivo, una cena fredda o una scampagnata! 😀

torta brisee
torta brisee 3

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply