Dolci/ Senza categoria

Colomba ripiena di Nutella (con lievito di birra)

colomba nutella 2

Concludo le ricette pasquali con questa goduriosa colomba che piacerà proprio a tutti!
Mi è stata richiesta dalle mie amiche che non amano molto i canditi e soprattutto non hanno il lievito madre, così dall’unione di queste due esigenze nasce questa fantastica colomba 🙂
Il bello di questa colomba è che lievita in frigo!!! Così non abbiamo il problema della lievitazione a temperatura stabile, non siete felici!? 😀

INGREDIENTI PER 1 COLOMBA DA 750 gr:
Per la biga:
– 55 gr di farina 00 W350
– 26 gr di acqua
– 5 gr di lievito di birra

1° Impasto:
– biga
– 44 gr di patate lesse
– 3,5 gr di burro
– 228 gr di farina 00 W350
– 85 gr di zucchero
– 64 gr di acqua
– 75 gr di tuorlo
– 7 gr di latte
– 1 pizzico di sale
– 21 gr di acqua
– 71 gr di burro

2° Impasto:
– primo impasto
– 42 gr di farina 00 W350
– 1 gr di sale
– 30 gr di mix aromatico
– 22 gr di uova
– 29 gr di zucchero
– 3,5 gr di burro di cacao
– 32 gr di burro

Per il mix aromatico:
– 4 gocce di essenza di fiori d’arancio
– 1 pizzico di sale
– 1 cucchiaino di miele
– 30 gr di arancia candita
– scorza di mezzo limone grattugiato
– semi di mezza bacca di vaniglia

Per la glassa al cioccolato bianco:
– 100 gr di cioccolato bianco
– 10 gr di olio di semi
– 15 gr di burro chiarificato

PROCEDIMENTO:
Anche se non c’è il lievito madre per ottenere un buon risultato servono comunque due giorni di lavoro, quindi armatevi di santa pazienza ed iniziamo…
Se invece preferite qualcosa di più veloce vi consiglio questa colomba che potete preparare anche la mattina di Pasqua.

Vi indicherò giorno 1 e giorno 2 per praticità.

Giorno 1 ore 15.00
Preparo la biga, quindi in una ciotola metto farina, e lievito sciolto nell’acqua, impasto per bene e formo una palla che avvolgerò nella pellicola e riporrò in frigo a lievitare fino al momento dell’utilizzo.

12718147_10207826927944715_3641627505529748354_n

Lesso una patata e la schiaccio per bene con una forchetta.

1012554_10207826928424727_4053650806593591361_n

Preparo poi il mix aromatico, in un piccolo frullatore metto tutti gli ingredienti del mix e frullo fino ad ottenere una bella crema omogenea

12376679_10207826928184721_7139875416949843716_n

Tutti gli ingredienti sono pronti, io vado a passare l’aspirapolvere, ci vediamo alle 21. 😉

Giorno 1 ore 21.00
Nella ciotola dell’impastatrice metto la biga che avrà lievitato per bene tagliato a pezzi, la patata lessa in purea, e 3,5 gr di burro

11032378_10207826915224397_5499124260232149105_n

impasto con la foglia fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungo poi la farina, lo zucchero, il sale, il tuorlo e il latte ed inizio ad impastare, aggiungo gradatamente anche la prima quantità di acqua. Impasto per circa 20 minuti

11148635_10207826914744385_5293170164648743624_n

a questo punto tolgo la foglia e monto il gancio, aggiungo la seconda quantità d’acqua e quando si sarà completamente assorbita aggiungo il burro morbido poco per volta, ed impasto fino ad ottenere una bella maglia glutinica.
Tutto il procedimento durerà circa 40 minuti.

Prendo l’impasto tra le mani unte di burro e formo una palla che ripongo in un contenitore ermetico

1737_10207826914664383_7392594021251026062_n

e segno il livello così da verificare la lievitazione effettiva, lo lascio a temperatura ambiente per 2 ore poi in frigo tutta la notte, dovrà triplicare il suo volume!

Giorno 2 ore 8.00
tiro fuori l’impasto dal frigo, se non avesse raggiunto la completa lievitazione lo metto nel forno spento con la luce accesa per un’oretta, eccolo a lievitazione terminata!

10387579_10207826913984366_4011815156555025991_n

Giorno 2 ore 9.00
Procedo con il secondo impasto, nella ciotola dell’impastatrice metto il primo impasto, la farina, il sale e il mix aromatico, inizio ad impastare ed aggiungo l’uovo poco per volta fino a raggiungere un bel composto omogeneo, poi aggiungo lo zucchero.
Quando lo zucchero si è ben assorbito aggiungo anche il burro di cacao sciolto nel microonde e a seguire poco burro per volta.
Impasto ancora fino a raggiungere una bella maglia glutinica, l’impasto sarà pronto quando scenderà bene a massa dalla ciotola. (mi sono dimenticata di fare la foto di questo passaggio e vi metto quella della colomba classica)

12802856_10207615425177278_8530040579085029666_n

Verso l’impasto sul piano di lavoro leggermente imburrato, faccio qualche piega, pirlo e rimetto l’impasto nel contenitore ermetico.

12717888_10207826913344350_2512650155709346826_n

Metto a riposare per circa mezz’ora nel forno spento con la luce accesa.

Giorno 2 ore 10.30
Trascorso il tempo di riposo verso di nuovo l’impasto sul piano di lavoro e pirlo, in questo caso ho fatto dose doppia quindi ho diviso l’impasto in due poi ho pirlato.

12308615_10207826912944340_3168980467634226875_n

faccio riposare 10 minuti a temperatura ambiente poi pirlo di nuovo e divido l’impasto in due parti, con una faccio il corpo della colomba e con l’altra le ali, posiziono l’impasto nello stampo poi copro con la pellicola e metto a lievitare ad una temperatura di circa 27/28 gradi.
Dovrà lievitare dalle 3 alle 5 ore.

12524391_10207826912664333_21831391516423077_n

Giorno 2 ore 13.30
Quando l’impasto è arrivato a circa 1 cm dal bordo siamo pronti per cuocere!!

943812_10207826912344325_1735520900977425288_n

Tiro fuori l’impasto e lo scopro, lo lascio a temperatura ambiente per circa 10 minuti, poi inforno a 175 gradi per circa 35 minuti, dovrà raggiungere una temperatura interna di circa 96 gradi.
Una volta cotta la infilo con dei ferri da maglia e la faccio raffreddare capovolta per almeno 3 ore.

944979_10207826912064318_6607267365295730560_n

Giorno 2 ore 18.00
Quando sarà ben fredda procedo a preparare la glassa di copertura, in un pentolino a bagno maria sciolgo il cioccolato bianco e il burro chiarificato, se non lo trovate in commercio potete tranquillamente prepararlo in casa, qui trovate i passaggi.
Quando il cioccolato è sciolto aggiungo l’olio di semi

10394482_10207743449577808_1630438348364170918_n

Mescolo per bene e faccio raffreddare per circa 20/30 minuti mescolando spesso.

E’ il momento di farcire la colomba!!
Per fare questa operazione ho utilizzato una siringa grande senza ago che ho trovato in farmacia, ho scaldato 10 secondi la nutella al microonde poi l’ho risucchiata con la siriga

1379821_10207826911664308_1914943613231341812_n

ho riempito la colomba facendo 7/8 buchi.
Procedo poi a glassare delicatamente la colomba

996134_10207743448977793_2737238684562759479_n

decoro in fine con dei riccioli di cioccolato fondente (o gocce) faccio raffreddare per bene per almeno 6 ore poi la metto in un sacchetto di nylon al cui interno ho strofinato un pò di alcool per liquori per non far formare muffe.
Bellissima e soprattutto buonissima!
Buona Pasqua dalla Maga 🙂

colomba nutella 1
colomba nutella 3

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Lorenza
    24 Marzo 2016 at 10:49

    Ecco, questa è per me, io amo il lm ma non ho proprio tempo da dedicargli e sinceramente lascio queste preparazioni a chi è più competente di me.
    Questa con ldb mi stra piace.
    Mi metto subito all’opera, grazie :*

    • Reply
      lamagaincucina
      24 Marzo 2016 at 11:52

      Bravissima!!!!!!!!!!! Fammi sapere come va 🙂 mandami una foto!

    Leave a Reply