Dolci/ Ricette Natalizie/ Senza categoria

Biscotti di Natale

biscotti-natale-3

E’ tempo di biscotti di Natale!!!
Quest’anno invece della classica ricetta dei Ginger bread ho deciso di sperimentarne una che ho trovato sul Cucchiaio d’argento, qui trovate l’originale, io ho apportato qualche modifica sia agli ingredienti che al procedimento, sono fantastici!!!
Se amate i biscottini speziati dovete provarli 🙂

INGREDIENTI:
– 300 gr di farina 0 (o farina specifica per frolla)
– 100 gr di zucchero
– 50 gr di zucchero di canna
– 100 gr di burro
– 1 cucchiaino di cannella
– 2 cucchiai di sciroppo d’acero
– scorza grattugiata di mezza arancia
– mezzo cucchiaino di bicarbonato
– 1 uovo

Per la ghiaccia:
– 1 albume
– 200 gr di zucchero a velo

– confettini colorati per decorare

PROCEDIMENTO:
Ho disposto la farina a fontana sulla spianatoia ed ho messo al centro tutti gli ingredienti

15202775_10209880567364417_6765246790962051590_n

impasto fino ad ottenere un bel panetto omogeneo

15193650_10209880567244414_391452709237666096_n

copro con la pellicola e metto in frigo a riposare per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo stendo l’impasto fino a raggiungere 3 o 4 mm di spessore e con gli stampini natalizi formo i biscotti che posiziono in una teglia con carta da forno

15171214_10209880567124411_791292747149294700_n

inforno a 180° per circa 12/14 minuti, dovranno colorirsi ai bordi.

Li lascio raffreddare una mezz’ora poi preparo la ghiaccia per decorarli, in un piatto fondo metto l’albume e inizio a montarlo aggiungendo gradatamente lo zucchero a velo fino a formare una bella cremina consistente, verso la ghiaccia in una sac a poche o un conetto di carta da forno e decoro a piacere i biscotti, aggiungendo anche qualche confettino colorato, date spazio a tutta la vostra fantasia! 🙂

Sono ottimi, il loro profumo speziato invaderà tutta la casa, preparateli insieme ai vostri bambini!

biscotti-natale-1
biscotti-natale-2
biscotti-natale-4

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply