Antipasti e sfizi vari

Montanare (pizzette fritte)

Buongiorno amici delle golosità!
Oggi una ricettina semplice e sfiziosa, le pizzette fritte o montanare come le chiamano a Napoli, un semplice impasto di pizza che viene fritta e condita con pomodoro, parmigiano e mozzarella, andiamo a vedere come prepararle…

INGREDIENTI PER 5 PERSONE:
Per l’impasto:
– 500 gr di farina 0
– 10 gr olio extravergine di oliva
– 15 gr di lievito di birra
– mezzo cucchiaino di zucchero
– 270 gr acqua
– 1 cucchiaino di sale

Per condire:
– 100 gr di passata di pomodoro
– olio extravergine di oliva
– cipolla
– sale
– pepe
– basilico
– 80 gr di mozzarella
– 200 gr di ricotta
– 100 gr di mortadella
– 1 cucchiaio di parmigiano
– 1 cucchiaio di pecorino

– 1,5 litri di olio di arachidi per friggere

PROCEDIMENTO:

Preparo l’impasto come di consueto, nella ciotola metto la farina, l’olio, il lievito di birra sciolto in poca acqua, lo zucchero e inizio ad impastare, aggiungo poi la restante acqua ed il sale.
Impasto fino a formare una palla che metto a lievitare coperta con pellicola nel forno spento per circa 1 ora e mezza.

Trascorso questo tempo riprendo l’impasto e vado a formare delle palline da circa 30/40 gr l’una che dispongo in una teglia con abbondante farina

faccio lievitare di nuovo nel forno spento per circa 1 ora.

Nel frattempo preparo un sughetto semplice che faccio bollire per una decina di minuti.
Preparo anche la crema di ricotta, in un piatto metto la ricotta, il parmigiano, il pecorino, un filo d’olio, il sale ed il pepe

mescolo bene con una forchetta e conservo in frigo.

Trascorso il tempo di lievitazione metto l’olio in un’ampia padella e quando è giunto a temperatura (fare la prova stecchino) prendo una pallina di pasta tra le mani e delicatamente la stendo a formare un cerchietto di circa 10 cm di diametro che verso nell’olio bollente

Faccio cuocere finchè non saranno ben dorate, ci vorranno circa 5 minuti. Una volta cotte le faccio scolare sulla carta assorbente e le condisco subito, ne faccio metà con sugo, parmigiano, mozzarella e basilico e metà con crema di ricotta e mortadella.
Buonissime!
Sia come piatto unico per cena che all’interno di un buffet.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply