Dolci

Nastrine

Amici dei lievitati buongiorno!
Vi piacciono le nastrine della nota marca di merendine? Bè sappiate che queste sono moooolto meglio 🙂
Ottime anche il giorno dopo, sofficitĂ  unica e sapore inconfondibile, provatele!

INGREDIENTI per circa 15 nastrine:
– 500 gr di farina Manitoba
– 100 gr di zucchero
– 200 gr di latte
– 2 gr di lievito di birra
– 2 uova
– 50 gr di burro
– 1 cucchiaino di sale
– mezza bacca di vaniglia
– 5 gocce di aroma di arancia

Per la sfogliatura:
– 80 gr di burro
– scorza grattugiata di una arancia
– zucchero q.b.

PROCEDIMENTO:
Come al solito per i lievitati preparo l’impasto il giorno prima così da averli cotti la mattina a colazione, ma aumentando la quantitĂ  di lievito potete ridurre di molto i tempi di lievitazione ed averle pronte in qualche ora.
Vi indicherò gli orari per averle pronte a colazione.

GIORNO 1 ORE 17.00
Nella ciotola metto la farina, lo zucchero, il lievito, le uova ed inizio ad impastare aggiungendo gradualmente il latte, ottenuto un impasto omogeneo aggiungo il burro, il sale e gli aromi, impasto fino ad incordare per bene.

Quando l’impasto è pronto formo una palla e lo metto a lievitare coperto con pellicola per mezz’ora a temperatura ambiente, poi lo sposto in frigo.

GIORNO 1 ORE 23.00
Riprendo l’impasto dal frigo e lo stendo a formare circa un rettangolo che divido in due per la lunghezza

Spennello l’impasto con il burro morbido, ci gratto sopra la scorza di arancia e distribuisco qualche cucchiaio di zucchero

Arrotolo le due strisce dal lato corto

e taglio dei rotolini spessi circa 2 dita.

Prendo un rotolino

lo stendo

lo intreccio

e incido i lati corti

dispongo le nastrine su una teglia con carta da forno e metto a lievitare tutta la notte nel forno spento con luce accesa ed un pentolino di acqua bollente.

Eccole la mattina alle 7.00

Le spennello con un pò di latte e verso un pò di zucchero semolato, inforno a 175 gradi per circa 20 minuti.

Perfette anche da congelare una volta cotte, potete tirarle fuori la mattina e con 20 secondi di microonde tornano come appena sfornate!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply