Primi Piatti/ Senza categoria

Lasagna radicchio e gorgonzola

12144862_10206819885129274_2001344946402150035_n

Un’altra accoppiata con cui non si può sbagliare, radicchio e gorgonzola! Ottimi nel risotto, nelle crepes o nella pasta in genere, oggi vi presento la lasagna con un trucchetto per non sentire l’amaro del radicchio…

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
– 1 pianta di radicchio rosso
– 8 fogli di pasta pronta per lasagne
– 250 gr di gorgonzola
– 160 gr di mozzarella
– burro
– 2 manciate di parmigiano
Per la besciamella:
– 250 ml di latte
– 25 gr di burro
– 25 gr di farina
– 1 pizzico di noce moscata
– 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparo la besciamella, in un pentolino metto a sciogliere il burro, quando sarà sciolto aggiungo la farina e mescolo velocemente con una frusta, poi aggiungo il latte sempre mescolando, in ultimo aggiungo il sale e la noce moscata, mescolo fino ad ottenere una consistenza simile alla crema pasticcera. (mi sono dimenticata di farvi la foto!!!)

Se non avete voglia di preparare la besciamella potete utilizzare quella pronta, ma quella fatta in casa è molto meglio naturalmente.

Mentre la besciamella si raffredda taglio a striscioline il radicchio e lo metto in una padella con mezzo bicchiere d’acqua e un pò di sale grosso

1897770_10206819883849242_650524609830726328_n

accendo il fuoco e la faccio cuocere fino a quando non si sarà appassito. (il sale serve a fissare il colore rosso anche se non resterà esattamente rosso come da crudo) Poi lo scolo così da mandare via l’amaro e lo faccio raffreddare.

Taglio la mozzarella e il gorgonzola a cubetti

12096523_10206819884369255_5032888448159932185_n

e vado a comporre la lasagna. In una teglia da circa 30×40 cm ben imburrata faccio uno strato di pasta, poi verso 2 o 3 cucchiai di besciamella, il radicchio, la mozzarella e il gorgonzola

12088496_10206819884569260_8131304218476284569_n

continuo a fare altri strati fino a terminare gli ingredienti, con queste dosi ne ho fatto 4, in fine metto anche il parmigiano grattugiato.

12141583_10206819884889268_7953513046476171712_n

Potete anche congelarla e tirarla fuori all’occorrenza, oppure cuocerla subito in forno già caldo a 200 gradi per circa mezz’ora.
Quando sarà cotta vi consiglio di lasciarla asciugare un pò perchè i formaggi si saranno sciolti, quindi tiratela fuori dal forno e aspettate 5 minuti prima di tagliarla.
Buonissimaaaaaa

12144862_10206819885129274_2001344946402150035_n
12106881_10206819885529284_3838740865581679025_n

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Mariarosaria
    19 Ottobre 2015 at 16:28

    assolutamente da provare.

  • Reply
    attimididolcezza
    19 Ottobre 2015 at 17:56

    Questi due ingredienti son fantastici insieme… :-))
    Baci cara

  • Reply
    Dalla Giusy di Blumirtillo
    20 Ottobre 2015 at 7:24

    Personalmente penso che faccia voglissima … e sono le otto e trenta di mattina!!!! 😉
    Grande piatto congratulazioni
    <3<3<3
    Giusy di BluMirtillo

    • Reply
      lamagaincucina
      20 Ottobre 2015 at 7:35

      Grazie cara!

  • Reply
    Mela
    20 Ottobre 2015 at 11:15

    E questa va provata…..! Grazie 🙂

  • Reply
    francesca raffa
    20 Ottobre 2015 at 11:43

    fantastica!!!

  • Reply
    Tra zucchero e vaniglia...
    20 Ottobre 2015 at 12:38

    Se poi il radicchio è quello di Treviso… allora siamo al top!!! Me ne mangerei una teglia da sola or ora…

  • Reply
    carmen
    20 Ottobre 2015 at 14:40

    che morbidezza… tutto ben amalgamato… voglio quella forchettaaaaa..:)

  • Reply
    Giulia
    20 Ottobre 2015 at 14:58

    voglio una lasagna al radicchio e zola tra 3…2..oraaaaaaaaaa!!!

  • Reply
    Ivana
    21 Ottobre 2015 at 5:21

    buongiorno Emanuela, questa lasagna ha un’aspetto molto invitante.. Chissà che bontà!! Complimenti.. 😀

  • Reply
    VanigliaBourbon
    21 Ottobre 2015 at 8:38

    Che spettacolo *-*

  • Reply
    Regina Sole
    21 Ottobre 2015 at 14:41

    Deve essere deliziosa!!!!!

  • Reply
    Regina Sole
    21 Ottobre 2015 at 14:44

    Deve essere deliziosa!!!!!!

  • Reply
    Elisa
    22 Ottobre 2015 at 10:41

    Wow, che meraviglia e che fame!!

  • Reply
    dolcidasogno
    22 Ottobre 2015 at 21:43

    Bella ricetta brava!

  • Reply
    maria giordano
    31 Ottobre 2015 at 15:51

    mmmmmmmmh a me piace pure amarognola…senza il trucchetto!!!
    Bravissimaaaaaaaaaaaaaa

  • Reply
    delizie e malizie
    5 Novembre 2015 at 18:34

    queste sono assolutamente da fare, splendida idea!

  • Leave a Reply