Dolci/ Senza categoria

Semifreddo alla melangola

semifreddo 2

Buongiorno!!!
Oggi vi presento un dolcetto per il fine pasto veramente sfizioso, il semifreddo alla melangola.
Per chi non la conoscesse, la melangola è un tipo di arancia amara, quindi se non la trovate potete sostituirla con l’arancia comune o amara, oppure fare un mix di arancia e limone.
E’ semplicissimo da preparare e allo stesso tempo farete un figurone con i vostri commensali!
La ricetta non è mia, l’ho vista preparare dalla bravissima Cinzia della Locanda Cacio Re, lei utilizza una marmellata di agrumi misti, ma io avevo a disposizione la marmellata di Melangola della Azienda Agricola La Drupa e quindi ho deciso di proporvi questa versione! 🙂

INGREDIENTI PER CIRCA 10 SEMIFREDDI:
Per la crema:
– 250 gr di latte
– 2 tuorli
– 75 gr di zucchero
– mezza bacca di vaniglia
– 2 cucchiai scarsi di farina

Per la panna:
– 250 ml di panna fresca
– 3 cucchiai di zucchero

– 2 cucchiai di marmellata di melangola (oppure arancia amara)

PROCEDIMENTO:
E’ facilissimo!
Per prima cosa preparo la crema pasticcera seguendo il procedimento che trovate qui

La faccio raffreddare completamente (potete anche prepararla il giorno prima) poi monto la panna a neve ferma con lo zucchero

13962742_10208909717933788_8620189713290424398_n

Unisco la crema alla panna e aggiungo 2 cucchiai di marmellata di Melangola

13934806_10208909717653781_1530488276902046416_n

Mescolo con una spatola molto delicatamente dall’alto verso il basso, poi riempio gli stampini in alluminio

13912726_10208909715773734_8156454199380474937_n

copro con pellicola e metto in congelatore per almeno 24 ore.

Al momento di servire li tiro fuori e li lascio a temperatura ambiente per qualche minuto, poi con le mani scaldo leggermente lo stampino e lo capovolgo sul piattino, spolvero con zucchero a velo ed aggiungo una fettina di arancia come decorazione!

Buonissimo e semplicissimo, dovete provarlo! 🙂

semifreddo 1
semifreddo 3

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply