Antipasti e sfizi vari/ Senza categoria

Rustici mortadella e formaggio

Amici dell’aperitivo buongiorno!
Se anche per voi ogni occasione è buona per farsi un aperitivo in compagnia dovete assolutamente provare questi rustici, vanno giù che è un’amore soprattutto se li accompagnate ad un vino di gran classe come il Fonte Farro della Cantina Annesanti!
Andiamoli a preparare…

INGREDIENTI:
– 500 Gr di farina tipo 1 (oppure 0)
– 50 gr di pecorino grattugiato
– 60 gr di strutto
– 1 cucchiaino di zucchero
– 2 cucchiaini di sale
– 25 gr di lievito di birra
– 260 gr di acqua
– 150 gr di mortadella
– 70 gr di formaggio Emmental
– pepe

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa taglio la mortadella ed il formaggio a cubetti e la tengo da parte.

Nella ciotola dell’impastatrice metto la farina, il pecorino, lo zucchero e lentamente aggiungo l’acqua in cui ho sciolto il lievito di birra, finito di aggiungere l’acqua unisco anche la mortadella ed il formaggio

impasto fino ad ottenere un bel composto omogeneo

a questo punto aggiungo lo strutto il pepe ed il sale, impasto ancora per qualche minuto poi trasferisco l’impasto sul piano di lavoro formo una bella palla

e metto a lievitare in una ciotola coperta con pellicola (se è inverno nel forno spento con la luce accesa) per circa un’ora.

Trascorso il tempo di riposo verso l’impasto sulla spianatoia e lo taglio a piccoli pezzi da circa 25 gr

li arrotondo grossolanamente (non dovranno essere precisi altrimenti che rustici sono?!) e li posiziono abbastanza distanziati su una teglia.

Metto a lievitare sempre nel forno spento con un pentolino di acqua calda sul fondo per circa 45 minuti, poi li tiro fuori dal forno lo accendo a 180 gradi e quando è caldo inforno per circa 30 minuti.

Vi consiglio di gustarli freddi anche se la tentazione di assaggiarli appena sfornati è tanta!!! 😀

Buon aperitivo!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply