Dolci

Rotolo di cassata

Buongiorno amici!
Oggi vi presento un dolcetto che farà impazzire tutti gli amanti della cassata siciliana, per l’occasione ho utilizzato la ricotta di capra della Fattoria Monte Argento, una vera delizia!

INGREDIENTI:
Per la pasta biscotto:
– 5 uova
– 140 gr di zucchero
– 1 bustina di vanillina
– 100 gr di farina
– 10 gr di miele

Per la crema di ricotta:
– 500 gr di ricotta di capra (o pecora)
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
– 200 gr di zucchero
– 50 gr di gocce di cioccolato
– 50 gr di arancia candita

Per la glassa:
– 120 gr di zucchero a velo
– succo di limone

– arancia e cedro candito per decorare

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparo la crema di ricotta che dovrà poi riposarsi in frigo, in una ciotola metto la ricotta di capra e con un passino la setaccio due volte così da renderla bella liscia, aggiungo poi l’estratto di vaniglia, lo zucchero e con una frusta mescolo per bene, aggiungo poi anche le gocce di cioccolato e l’arancio a cubetti

Copro con pellicola e metto a riposare in frigo.

Per preparare la pasta biscotto ho diviso i tuorli dagli albumi, ho montato gli albumi con metà zucchero a neve ben ferma

poi ho montato i tuorli con metà dello zucchero, la vanillina ed il miele

incorporo gli albumi ai tuorli con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto, in ultimo aggiungo la farina setacciata, poi fodero la teglia del forno con carta da forno e dispongo l’impasto a riempire tutta la teglia.

Inforno a 220 gradi per 7/8 minuti, dovrà colorirsi appena in superficie.
Appena sfornata la tolgo dalla teglia, la spolvero con qualche cucchiaio di zucchero e la copro immediatamente con pellicola così da non farla seccare.

La faccio raffreddare per circa mezz’ora poi tolgo la pellicola e distribuisco la crema di ricotta

Arrotolo per il senso della lunghezza e metto in frigo, nel frattempo preparo la glassa di copertura, in una ciotolina metto lo zucchero a velo ed aggiungo gradatamente poche gocce di limone per volta fino a raggiungere una consistenza non troppo liquida

Vado poi a versarla sul rotolo e decoro con fettine di arancia e cedro candito 🙂

Veramente buono, da provare!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Claudia R. Pesci
    14 Aprile 2017 at 10:52

    Spettacolare questo rotolo, un sapore unico !
    Volevo anche farti i complimenti per il tuo nuovo blog, è molto bello !

    • Reply
      lamagaincucina
      15 Aprile 2017 at 7:47

      Grazie Claudia :*

    Leave a Reply