Secondi Piatti

Pollo arrosto agli agrumi

Buongiorno amici!
E’ tempo di riaccendere i forni!
Quale modo migliore per inaugurare la stagione degli arrosti se non con un bel pollo?
Oggi ve lo presento in versione agrumata, un’ottima alternativa al classico pollo arrosto, l’arancio e il limone infatti donano al pollo una nota acidula molto interessante, ve lo consiglio vivamente!

INGREDIENTI:
– 1 Pollo
– 1 rametto di rosmarino
– 5 o 6 foglie di salvia
– qualche rametto di timo (oppure timo secco)
– sale
– pepe
– 3 limoni
– 3 arance
– olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa dovrò reperire un pollo ruspante di ottima qualità, noi li alleviamo in casa quindi non ho di questi problemi 🙂

Procedo ad insaporire il pollo tritando su un tagliere il rosmarino, la salvia e il timo, aggiungo abbondante sale e pepe e ci massaggio il pollo sia internamente che fuori

Metto il pollo così insaporito in un sacchetto di nylon ben chiuso e lo lascio in frigo per almeno un paio d’ore.

Procedo poi a tagliare a fettine sottili 2 arance e 2 limoni, gli altri ne spremo il succo (non buttateli perché ci serviranno anche le bucce)

In una teglia dai bordi alti metto l’olio sul fondo poi faccio uno strato con le fettine di agrumi

metto all’interno del pollo le scorze del limone ed arancio che ho spremuto e lo posiziono sul letto di agrumi

Inforno a 220° per circa 10 minuti, poi giro il pollo, faccio cuocere altri 10 minuti, a questo punto verso il succo di arancio e limone nella teglia e porto a cottura fino a quando sarà ben colorito 🙂

Buonissimo!!! Io lo adoro, credo che da adesso in poi lo farò sempre così, lo preferisco di gran lunga alla versione classica.
Per gli amanti dell’aglio, se volete potete aggiungerlo, io preferisco evitare 🙂

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply