Secondi Piatti

Filetto al tartufo

Buongiorno amici, avete già preparato il menù delle feste?
Bè se non avete tempo di preparare cose in anticipo questo è il secondo piatto che fa per voi! Il filetto al tartufo è di grande effetto, buonissimo, ma soprattutto veloce, nel giro di 10 minuti sarà pronto da portare in tavola.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
– 8 medaglioni di filetto di manzo
– 1 etto di guanciale tagliato sottile (oppure pancetta tesa)
– 1 rametto di rosmarino
– 1 noce di burro
– 1 tartufo di medie dimensioni (circa 10 gr)
– 200 ml di panna da cucina
– olio extravergine di oliva
– sale
– peperoncino

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparo la salsa al tartufo quindi grattugio il tartufo,  verso l’olio in un pentolino e quando è caldo aggiungo il tartufo grattugiato, mi raccomando alla temperatura dell’olio, dovrà essere soltanto caldo e non scottare altrimenti si brucia il tartufo e finisce la magia.
Aggiungo il sale, il peperoncino e la panna

Mescolo per bene, spengo e lascio da parte.

Rivesto i medaglioni di filetto con 2 o 3 fette di guanciale e lo lego con lo spago da cucina

In un’ampia padella metto una noce di burro, un filo di olio extravergine di oliva ed il rametto di rosmarino intero,

faccio sciogliere il burro e quando inizia a sfrigolare dispongo i medaglioni, li faccio cuocere a fuoco vivace circa 3 minuti per lato girandoli una sola volta se possibile.
Quando saranno cotti li dispongo nel piatto e verso un cucchiaio abbondante di salsa al tartufo, servo subito ben caldo.

Buonissimo, semplice e di gran classe!
Potete accompagnarlo con delle patate saporite in padella.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply