Antipasti e sfizi vari/ Prodotti da forno

Focaccine alle patate sofficissime

Buongiorno!!!
Le patate donano ai lievitati una sofficità unica, ho diverse ricette nel blog che le contengono, vi metto qui qualche idea:
Focaccia patate e rosmarino
Pane alle patate
Focaccia barese
Queste focaccine sono l’ideale per un aperitivo o la merenda dei bambini, io le ho fatte abbastanza grandi perchè le abbiamo mangiate a cena con salumi e formaggi, ma facendole più piccole vanno benissimo anche per un buffet.

INGREDIENTI:
– 250 gr di patate lesse
– 450 gr di farina 0
– mezzo cubetto di lievito di birra
– 100 gr di latte
– 1 cucchiaino di miele
– 25 gr di olio extravergine di oliva
– mezzo cucchiaino di sale
– acqua q.b.

Per condire:
– 1 rametto di rosmarino
– 4 cucchiai d’acqua
– 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
– sale

PROCEDIMENTO:
Potete impastare a mano o nell’impastatrice.
In una ciotola metto la farina, le patate schiacciate e il miele, in un bicchiere sciolgo il lievito nel latte.
Inizio ad impastare aggiungendo poco latte per volta, in seguito aggiungo l’olio, mentre impastate dovrete stare attenti alla consistenza, se risultasse troppo dura aggiungete poca acqua per volta, non so dirvi la quantità necessaria perchè varia in base all’umidità delle patate.
In ultimo aggiungo anche il sale, formo una palla e metto a lievitare coperto con pellicola nel forno spento per circa 1 ora.

Trascorso il tempo di lievitazione ribalto l’impasto su una spianatoia, lo divido in due per praticità e lo stendo a formare una sfoglia alta circa mezzo centimetro, a questo punto con l’aiuto di una tazza grande (o una tazzina se volete farle più piccole) ritaglio le focaccine

le dispongo in una teglia con carta da forno, con questa dose me ne sono venute 12,

e le rimetto a lievitare nel forno spento con un pentolino di acqua bollente per circa 45 minuti.
Una volta lievitate preparo un’emulsione di acqua e olio, riprendo le focaccine e con le dita formo i classici buchini poi vado con il rosmarino, l’emulsione di acqua e olio ed in ultimo il sale.

Inforno a 200 gradi per circa 20 minuti.

Eccole qua, sofficissime e saporite, si possono gustare da sole o accompagnate da salumi e formaggi.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply